Monografia a Stampa Monografia a Stampa
forrest, david

E a mio nipote Albert lascio l'isola che ho vinto a Fatty Hagan in una partita a poker

Milano : Il saggiatore, c2012
Abstract/Sommario: Gran Bretagna, primi anni settanta. Un'isoletta nella Manica, al di fuori delle acque territoriali inglesi: pochi metri di rocce e scogli, nessun albero e una nutrita popolazione di gabbiani. Agli occhi del giovane Albert - ne è appena diventato il proprietario grazie all'eredità dello zio Alt, che l'ha vinta in una leggendaria partita a poker - l'isola ha un'unica attrattiva: la bellissima Victoria, figlia di un avvocato, che vi si reca ogni giorno a prendere il sole. Una sera i due r ...; [leggi tutto]
Copie: 1
Prestiti: 0
Prenotazioni: 0
Descrizione E a mio nipote Albert lascio l'isola che ho vinto a Fatty Hagan in una partita a poker / David Forrest ; traduzione di Ida Omboni. - Milano : Il saggiatore, c2012. - 247 p. ; 22 cm. - (Narrativa ; 69)
Note
Tit. orig.: And to my nephew Albert I leave the island what I won off Fatty Hagan in a poker game
Collezione
Autori
  • Forrest, David - [Responsabilità principale] (Visualizza dettaglio)
  • Omboni, Ida - [Responsabilità secondaria]
Luogo di pubblicazione
  • Milano - [Luogo di pubblicazione]
Editore
Classificazione
  • 823.914 - NARRATIVA INGLESE, 1945-1999
Chiavi
Paese
Lingua
Numeri
  • ISBN: 978-88-428-1814-4
ID SBN LO11438181
ID scheda 607130
Biblioteca Inv. Collocazione Prestabilità Stato Prenotazioni
Udine - Sezione Moderna Joppi 518628 823.914 FOR Ammesso al prestito A scaffale Nessuna
Estendi la ricerca dell'opera
Estendi la ricerca degli autori
Forrest, David
Omboni, Ida